Leggere in inglese

Leggere in inglese è uno dei processi guida fondamentali per migliorare la tua conoscenza della lingua. Proprio la lettura in lingua ci permette di incontrare tantissimi nuovi vocaboli, termini ed espressioni che arricchiscono sensibilmente il nostro bagaglio culturale della lingua inglese.
Leggere in inglese ad alta voce è un chiaro esempio dell’utilità di questo processo. Oltre ad accrescere la tua fiducia e la tua dimestichezza, ti permetterà anche di migliorare notevolmente la pronuncia corretta dei termini in inglese.
Per ottenere ottimi risultati, come per ogni metodo d’apprendimento, anche leggere in inglese per migliorare il nostro livello della lingua richiede costanza e dedizione. Vediamo 5 pratici consigli da seguire per impostare al meglio il tuo metodo d’apprendimento.

Step da seguire prima di cominciare a leggere in inglese

Scegliere un testo adatto al nostro livello è sicuramente importante per leggere in inglese ed ottenere i risultati sperati. L’obbiettivo è quello di trovare una lettura che non sia insormontabile ma nello stesso tempo utile alla nostra causa. Scegliamo sempre di leggere in inglese gradualmente, iniziando da testi o libri più semplici per poi passare a quelli più complessi.
Prima di iniziare con la lettura però è utile seguire alcuni passaggi che ci faciliteranno il processo.

1) Il momento giusto della giornata

Tutti noi abbiamo un momento della giornata propizio, dove ci sentiamo ricettivi ed attenti. Ritieni di essere più sveglio a colazione piuttosto che dopo cena? Allora quello è il tuo momento da dedicare alla lettura in inglese.

2) Obbiettivo

Procediamo sempre con il definire un obiettivo. Prima di scegliere un testo in particolare poniamoci la domanda: perché ho scelto di leggere in inglese una news di un giornale anziché scegliere un libro? Ad esempio, se devi sostenere un esame di inglese all’università sicuramente la lettura di articoli in inglese può essere più utile rispetto ad un romanzo.

3) L’ambiente giusto

Scegliamo sempre un posto tranquillo per leggere in inglese e concentrarci al meglio. Preferiamo sempre un’ambiente luminoso che aiuta a non stancare i nostri occhi e preferiamo una postura corretta. Spegniamo la televisione, silenziamo il cellulare e cerchiamo di leggere in una stanza dove siamo da soli.

4) Focus o scrematura

Prima di iniziare a leggere il nostro testo possiamo decidere se focalizzarci su di una parte specifica che possa essere più utile alla nostra causa oppure se procedere con una scrematura del testo.
Sono tutti e due ottimi metodi. Uno ci aiuterà ad avere una comprensione generale e rapida del testo mentre il focus ci aiuterà ad approfondire lo studio di termini e vocaboli.

5) Step e pause
Come anticipato la lettura graduale è importantissima. Partiamo da testi semplici, rileggiamoli anche più di una volta e quando ci sentiamo sicuri allora passiamo ad una lettura sempre più complessa. Ricordati che anche il cervello si stanca. Pianifica delle pause per rilassare i tuoi occhi e mente.

Non ci resta che augurarti una buona lettura.